Abbandonerai Aderirai

Week end per coppie all'eremo di Caresto

Il mio amato è mio e io sono sua
L’amore: desiderio di te

Eremo di Caresto - 15 - 17 giugno 2018

Iscrizioni entro il 31 maggio
Tiziano e Anna  
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Patrizia e Gianluigi
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Quota Iscrizione: € 30,00 per coppia; per il soggiorno offerta libera da lasciare direttamente all'Eremo di Caresto

l'incontro si svolgerà presso l'EREMO DI CARESTO dalla cena di venerdì 15 giugno ore 19,30 circa,   al pranzo di domenica 17 giugno ore 14,00 circa. Per chi lo desidera è possibile fermarsi anche domenica sera.

L’utopia è come l’orizzonte: cammino due passi e si allontana di due passi. Cammino dieci passi e si allontana di dieci passi. L’orizzonte è irraggiungibile. E allora a cosa serve l’utopia? A questo: serve per continuare a camminare.                                     E. Galeano

Questo cammino è una questione di tempo. L’amore ha bisogno di tempo disponibile e gratuito, che metta altre cose in secondo piano. Ci vuole tempo per dialogare, per abbracciarsi senza fretta, per condividere progetti, per ascoltarsi, per guardarsi, per apprezzarsi, per rafforzare la relazione. A volte il problema è il ritmo frenetico della società, o i tempi imposti dagli impegni lavorativi. Altre volte il problema è che il tempo che si passa insieme non ha qualità. Condividiamo solamente uno spazio fisico, ma senza prestare attenzione l’uno all’altro. Gli operatori pastorali e i gruppi di famiglie dovrebbero aiutare le coppie di sposi giovani o fragili a imparare ad incontrarsi in quei momenti, a fermarsi l’uno di fronte all’altro, e anche a condividere momenti di silenzio che li obblighino a sperimentare la presenza del coniuge. (224 Amoris laetitia)
Papa Francesco

 

Laboratorio per coppie 2018

Assisi2018 

“Il mio amato è mio e io sono sua”

dodî lî wa’anî lô (Ct 2, 16)

L’amore: desiderio di te

 

14° Laboratorio estivo per coppie operatori pastorali operatori sociali

 

Cittadella di Assisi

6 - 8 Luglio 2018

Nel Cantico la donna e l’uomo trovano tutta la freschezza e l’intensità di una relazione che essi stessi vivono e sperimentano attraverso l’eterno miracolo dell’amore. È una relazione intima e personale, costruita sui pronomi personali e sui possessivi di prima e seconda persona: «mio/tuo», «io/tu». La sigla spirituale e “musicale” del Cantico è in quella folgorante esclamazione della donna: dodî lî wa’anî lô, «il mio amato è mio e io sono sua» (2, 16). Esclamazione reiterata e variata in 6, 3: ’anî ledodî wedodî lî, «io sono del mio amato e il mio amato è mio». È la formula della pura reciprocità, della mutua appartenenza, della donazione vicendevole e senza riserve.

Questa perfetta intimità passa attraverso tre gradi. Conosce la bipolarità sessuale che è vista come “immagine” di Dio e realtà «molto buona/bella», secondo la Genesi (1, 27 e 31), cioè rappresentazione viva del Creatore attraverso la capacità generativa e di amore della coppia. Ma la sessualità da sola è meramente fisica. L’uomo può salire a un grado superiore intuendo nel sesso l’eros, cioè il fascino della bellezza, l’estetica del corpo, l’armonia della creatura, la tenerezza dei sentimenti. Con l’eros, però, i due esseri restano ancora un po’ “oggetto”, esterni l’uno all’altro.

È solo con la terza tappa, quella dell’amore, che scatta la comunione umana piena che illumina e trasfigura sessualità ed eros. E sono soltanto la donna e l’uomo fra tutti gli esseri viventi che possono percorrere tutte queste tappe giungendo alla perfezione dell’intimità, del dialogo, della donazione d’amore totale.

Gianfranco Ravasi


Garantiscono la loro partecipazione 

Rosella De Leonibus, psicoterapeuta
Giancarlo Bruni, biblista
Carmelo Di Fazio, neuropsichiatra
Marco Noli, sociologo

informazioni - iscrizioni – sistemazioni : Cittadella Ospitalità – c.p. 94 – 06081 Assisi (PG) 

tel. 075813231 – fax 075812445 – e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  - www.cittadella.org 

http://ospitassisi.cittadella.org

Quota - iscrizione: € 45,00, sistemazione completa: € 120.00

Il laboratorio si svolgerà ad Assisi presso la Cittadella da Venerdì 6 Luglio alle ore 18,00
a Domenica 8 Luglio alle ore 14,00.


 

I sapori dei gesti e la luce della testimonianza


1.61214GIORNATA DI SPIRITUALITA’
PER LE FAMIGLIE


18 MARZO 2018

I sapori dei gesti
e la luce
della testimonianza

Anche quest’anno il Servizio per la Famiglia
propone una
Giornata di Spiritualità per le famiglie
nelle Zone pastorali della diocesi,
domenica 18 marzo 2018 dalle ore 9,00 alle ore 17,00.

ISCRIZIONI

ZONA IV
Arluno – Oratorio Sacro Cuore, via Marconi, 28
DON PAOLO GESSAGA - OLGA E ROBERTO MELONI

ZONA I
Milano – Parrocchia Ss Redentore, via Pierluigi da Palestrina, 5/7
DON PAOLO ALLIATTA - GIULIA E MARCO MARANGONI

ZONA II
Brunello – Parrocchia S. Maria Annunciata, via Santa Maria 20
DON GIACOMO RONCARI - CARMELA E STEFANO PERBONI

ZONA III
Lecco – Istituto Maria Ausiliatrice, via Caldone, 18
DON EUSEBIO STEFANONI - LAURA E GIULIANO VERMIGLIO

ZONA V
Lissone – Parrocchia S. Maria Assunta, via Edmondo De Amicis, 1 – frazione Santa Margherita
DON ANGELO VALERA - DEBORA E CLAUDIO ZULATO

ZONA VI
San Donato Milanese – Suore figlie di Maria Ausiliatrice, via Sergnano, 10
DON LUCIANO POZZI - LUCIA E GIORGIO PUZZINI

ZONA VII
Cologno Monzese – Oratorio Parrocchia San Marco e Gregorio, via Roma, 34
DON GIANNI ZAPPA - ROBERTA E TOMASO AJROLDI


 

Festa della Famiglia 2018 - “Il sapore dei gesti, la luce della testimonianza”

1.61214

Signore Gesù,
Tu che unisci l’uomo e la donna
in un solo corpo e in un unico destino,
apri i nostri giorni e il nostro cuore
all’ascolto della tua Parola
e alla pratica dei tuoi insegnamenti.

Tu che conosci le nostre povertà e i nostri desideri:
donaci la mitezza e l’umiltà,
abita le nostre case e accompagna i nostri passi.
Fa crescere i figli nel tuo amore,
proteggi coloro che ci amano,
rendici attenti a coloro che soffrono.
Non ci manchi mai il pane dell’Eucaristia
e la gioia del perdono.
Sostieni in noi la fede e la stima reciproca,
la solidarietà del bene e la preghiera comune.
Fa’ che rimaniamo nel tuo amore.

Non vogliamo trattenere nulla di noi:
consegniamo a te tutto quello che siamo,
tutto quello che possediamo e
tutto quello che abbiamo perduto.
Ci affidiamo a Maria, vergine e madre,
e attendiamo con amore
di vedere il tuo volto.
Amen.

(don Severino Pagani)

 

Nell'intimità della tua casa

presLibro3febb stampa-02web

 

S. Natale 2017

images

Signore Gesù,
amico e fratello,
accompagna i giorni dell'uomo
perché ogni epoca del mondo,
ogni stagione della vita
intraveda qualche segno del tuo regno
che invochiamo in umile preghiera,
e giustizia e pace s'abbraccino
a consolare coloro
che sospirano il tuo giorno. 

Signore Gesù,
giudice ultimo del cielo e della terra, vieni!
La nostra vita sia come una casa
preparata per l'ospite atteso,
le nostre opere
siano come i doni da condividere
perché la festa sia lieta,
le nostre lacrime siano come l'invito a fare presto.
Noi esultiamo nel giorno della tua nascita,
noi sospiriamo il tuo ritorno:
vieni, Signore Gesù!

 Carlo Maria Martini

 

Abitare la Preghiera - Anno B

Abitare



Carissimi, dopo l'esperienza positiva dello scorso anno abbiamo lavorato al secondo sussidio dal titolo "Abitare la preghiera". E' un percorso di “lectio divina” da fare in coppia (o in gruppi).

E' basato sui brani evangelici proposti dalla Liturgia ambrosiana domenicale e festiva del prossimo Avvento, Natale, e tempo dell'Epifania; quest'anno abbiamo aggiunto anche il tempo di quaresima fino alla Santa Pasqua. 

Commentato da sacerdoti amici e da coppie, una per giorno, che – in vari modi – hanno partecipato alle diverse esperienze vissute.


Pubblicheremo, di domenica in domenica tutto il sussidio.

Per chi desidera acquistare il libro, lo può trovare per tutto l'avvento presso la sala BUONA STAMPA della parrocchia di San Michele A.
(Ogni domenica dalle 8.30 alle 12.30).


Clicca sul capitolo per scaricarlo in formato pdf

Presentazione/Introduzione
1a Domenica di Avvento
2a Domenica di Avvento
3a Domenica di Avvento
4a Domenica di Avvento
Immacolata Concezione
5a Domenica di Avvento
6a Domenica di Avvento
S. Natale
Ottava del Natale
Epifania del Signore
1a Domenica dopo l'Epifania

2a Domenica dopo l'Epifania
3a Domenica dopo l'Epifania
Santa Famiglia
Domenica penultima dopo l'Epifania

Domenica ultima dopo l'Epifania
1a Domenica di Quaresima
2a Domenica di Quaresima
3a Domenica di Quaresima
4a Domenica di Quaresima
5a Domenica di Quaresima
Domenica delle Palme
Pasqua di resurrezione

Sussidio Completo

 

Prendersi cura

presLibro web-14x

 

XIV Seminario

Icona Familyx

XIV Seminario

La comunicazione nella coppia e nella famiglia

 

 

il soffio dello spirito
nella coppia


Domenica 19 Novembre 2017
Istituto Maria Immacolata – Busto A.

Presentazione 

Spirito, lo sappiamo, significa “aria”. La caratteristica principale dell’aria è quella di essere indispensabile, ce ne accorgiamo quando manca.
Come respiriamo un’aria atmosferica, un’aria culturale, così respiriamo un’aria “Santa”, cioè “diversa”. Quest’aria Santa è il dono di Gesù promesso ai suoi.

Ma come facciamo a capire se realmente respiriamo quest’aria?
Dai frutti che produciamo: diventiamo Cristiformi, viviamo in comunione, cresciamo nella conoscenza di Gesù, diventiamo testimoni del Vangelo.  Così possiamo gustare e dare senso al nostro stare insieme come coppia, dono reciproco per il bisogno e la gioia dell’altro. Viviamo da figli di Dio, marito e moglie, fratelli e sorelle con tutti, custodi del creato ed eredi della vita eterna, liberi dalla legge ma testimoni dell’amore rinnovato ogni giorno nella lunga litania dei perdoni.

programma
ore 8.45    Accoglienza
9.30           Relazioni
11.00         Pausa
11.30         Dibattito
12.45         Pranzo
14.30         Laboratori gruppi di approfondimento
16.30         Restituzione dai gruppi
17.00         Celebrazione Eucaristica

Relatori

Ci aiuteranno ad approfondire il tema : 

Rosella De Leonibus

Psicologa e Psicoterapeuta

Rosanna Virgili
Biblista Teologa












note e iscrizioni
 

note e iscrizioni Per l’iscrizione (obbligatoria - cliccate QUI) vi preghiamo di compilare l’apposito modulo.A tutti verrà inviato un messaggio di conferma dell’iscrizione. quota d’iscrizione è di €10 a persona (esclusi i ragazzi)da versare al mattino al momento dell’accoglienzaE’ previsto un apposito momento di animazione per i bambinie ragazzi (dai 4 ai 12 anni) per permettere ai genitorila partecipazione al Seminario.

Il Seminario sulla comunicazione nella coppia e nella
famiglia è il frutto della collaborazione tra
la Commissione per la pastorale Familiare
del decanato di Busto A.,
l’associazione Abbandonerai Aderirai e
il Consultorio per la famiglia - Onlus.
Si ringraziano tutti coloro che in diversi modi
collaborano e sostengono questo cammino.