SitoFamily2012

Visita il sito ufficiale per gli ultimi aggiornamenti e per tutte le informazioni : www.family2012.com

___________________________________________________________________

euc-rPreghiera comunitaria in contemporanea con 
il Duomo di Milano e varie chiese della diocesi.

C’è un “momento” speciale del VII incontro Mondiale che riguarda proprio tutti;
siamo invitati a partecipare nelle varie chiese della diocesi ad una 
Preghiera davanti all’Eucaristia.

Per la città di Busto la veglia di preghiera si svolgerà nella chiesa di Sacconago alle ore 21.00.
Accoglieremo i pellegrini che saranno ospitati in città: 6 famiglie dall’Albania, 1 dal Bangladesh, 1 dal Burkina Faso, 1 dal Congo, 1 dalla Cambogia.
Sarà questo il modo migliore per accogliere i pellegrini che vengono dall’estero per partecipare all’incontro mondiale.
Saranno pochi e proprio per questo ancora più preziosi.  NON MANCATE!

_________________________________________________________________

Treni da Busto A. verso Bresso
SABATO 2 Giugno : Treno FS da Busto A. direzione Treviglio - Scendere a Milano Lancetti - Treno S2 direzione Meda scendere a Cormano - 2.5 Km a piedi verso parco Nord Bresso

DOMENICA 3 Giugno: Treno da Stazione Ferrovie Nord - (Malpensa - Milano Centrale) 
Percorso : Busto A. - Milano Pta Garibaldi - Cambio - dir. Carnate-Bergamo - scendere a Sesto S. Giovanni - 2.5 Km a piedi verso parco Nord Bresso.

Ogni parrocchia ha ricevuto una comunicazione con gli orari consigliati, fate riferimento ai R.O.L (responsabili organizzativi locali); l'impegno della Fondazione Milano Famiglie 2012 è stato quello di distribuire i pellegrini su percorsi e orari diversificati in modo da consentire un flusso costante di persone verso l'area di Bresso.

Alcune note di carattere generale:
- Considerare che il tempo per raggiungere Bresso sarà di gran lunga superiore al tempo effettivo di viaggio sui mezzi
- Ci saranno dei Bus navetta in prossimità di Bresso; sono destinati alla persone più anziane e a famiglie con bimbi piccoli e in genere a chi ha qualche difficoltà a percorrere a  piedi i 2-3 Km di distanza dalle fermate dei mezzi pubblici al Parco Nord. CHI E' "IN FORMA" non occupi i Bus Navetta.
- Armiamoci di pazienza nel caso dovessero capitare "code" o ritardi, comprendiamo il difficile compito di chi lavora per i trasporti e l'organizzazione e non pretendiamo l'impossibile.
- Seguiamo le indicazioni che i VOLONTARI ci daranno nelle stazioni, lungo il percorso verso Bresso e poi all'interno del Parco Nord.
- Non tutti potranno stare a 5 metri dal palco del Santo Padre, evitiamo inutili proteste per la posizione che ci verrà indicata.
- Ci saranno punti di distribuzione di acqua e cibo, e ci saranno tantissime persone; ognuno preveda di portarsi la colazione al sacco per la sera del sabato e per la domenica dopo la messa (occorrerà un certo tempo per lasciare il parco nord e tornare a casa).


- USIAMO SOPRATTUTTO buonsenso e pazienza!

VISITATE IL SITO UFFICIALE TUTTI I GIORNI per le ultime notizie e nel caso ci fossero variazioni "importanti".

Il cardinale Scola ai fedeli:
«Ciascuno intervenga di persona all'Incontro mondiale delle famiglie»

L'arcivescovo di Milano ha inviato una lettera ai fedeli invitando ad intensificare la preghiera con il Santo Rosario e a prendere parte alla messa solenne con il Papa
«Nel contesto sociale e culturale attuale, l’Incontro Mondiale delle Famiglie è per le nostre comunità e per tutti noi un’occasione unica e preziosa per riconoscere e rendere una chiara testimonianza del valore ecclesiale e sociale della famiglia». Lo scrive il cardinale Angelo Scola nella lettera inviata a tutti i fedeli della diocesi di Milano nell’imminenza dell’appuntamento internazionale e della visita dal Papa e resa pubblica domenica 29 aprile.

Scrive l’arcivescovo di Milano: «Vi esorto ad accogliere Benedetto XVI come il successore di Pietro, riscoprendo il senso autentico del ministero del Papa nella Chiesa di Dio: il Papa viene a noi “per confermare la nostra fede”». E prosegue: «Per rispondere a questo grande dono di Benedetto XVI è importante che ciascuno di noi intervenga di persona soprattutto partecipando alla celebrazione dell’Eucaristia del 3 giugno presso l’aeroporto di Bresso, dove il Santo Padre concluderà il VII Incontro Mondiale delle Famiglie».

Nella lettera ai fedeli il cardinale Scola indica anche alcuni adempimenti alle comunità locali: «che in tutto il territorio della Diocesi non siano celebrate Sante Messe nella mattinata del 3 giugno»; « che si intensifichi la preghiera personale e comunitaria, soprattutto attraverso il Santo Rosario» e «che due rappresentanti di ogni parrocchia e aggregazione di fedeli partecipino al Congresso Teologico-Pastorale che si svolgerà nei giorni 30 maggio-1 giugno».

SCARICA IL DOCUMENTO

Questo articolo è stato pubblicato da : www.family2012.com