ntrpDomenica 25 Novembre
IX seminario - la comunicazione nella coppia e nella famiglia
Non ti riconosco più,
accogliere l’altro quando sembra diventato.. un altro
con Mons. Severino Pagani,
don Stefano Guarinelli, don Marco Cairoli,

Enrica e Michelangelo Tortalla, Clorinda e Piergiorgio Bitelli
Grazie a Tutti!           Leggi/scarica le relazioni

  carica Volantino  Iscrizione online

Il mistero dell'altro. Nella vita di coppia capita di pensare che si conosca tutto dell'altro, quasi non avesse più segreti. Nei dialoghi tra amici spesso emergono delle frasi sulle mogli – mariti che rappresentano questa convinzione. La conseguenza di questo modo di pensare è che non ci si aspetta più nulla dall'altro, é come se tutto fosse scontato.
Invece non è così. L'altro, anche dopo anni di matrimonio, è sempre un mistero. A volte lo scopriamo drammaticamente, altre volte, la maggior parte, con sorpresa, e allora inizia un nuovo cammino di riconoscimento reciproco, cammino che può essere difficile ma fecondo e di crescita per la coppia. Questo è il tema di questo seminario: come riconoscere l'altro quando sembra o è cambiato? O meglio come tenere desta l'attenzione sul mistero dell'altro? Se ci pensiamo questo mistero ci richiama l'Altro per eccellenza, che noi cristiani siamo chiamati ad accogliere nelle manifestazioni della nostra vita.

Eventi collegati al seminario
Mercoledi 14 Novembre ore 21 - Cinema Teatro Manzoni, Busto A., Via Calatafimi 5
Proiezione del film e dibattito : “50 e 50” regia di Jonathan Levine

Venerdi 23 Novembre ore 21.00 - Galleria Boragno - Via Milano, 4 - Busto A.
Incontro con l'autore
Presentazione del libro: "Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli) La novità della famiglia cristiana - San Paolo Editore.
Intervengono : Don Stefano Guarinelli (psicologo e psicoterapeuta, docente di psicologia pastorale e di psicologia evolutiva) e Don Ugo Lorenzi (docente di Antropologia Culturale e di Teologia Pastorale)

Sabato 24 Novembre ore 21.00 - Chiesa Parrocchiale SS. Redentore- Via Guido D'arezzo 25
Testimonianze e Preghiera -
Oltre il VII Incontro Mondiale delle Famiglie: 4 parole da salvare


Domenica 25 Novembre - PROGRAMMA DEL SEMINARIO
Ore 8.45 Accoglienza (Cinema-Teatro Manzoni)
Ore 9.15 Saluti, presentazione dei relatori
Ore 9.30 Introduzione e relazioni:
- Mons. Severino Pagani - Prevosto Di Busto A.
- Don Stefano Guarinelli –  psicologo e psicoterapeuta, docente di psicologia pastorale e di psicologia evolutiva.
- Don Marco Cairoli – docente di Sacra Scrittura presso la Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale
Ore 11.30 - Pausa
Ore 12.00 - Dibattito
Ore 12.45 Trasferimento per il pranzo (Istituto Maria Immacolata)
Ore 14.30 laboratori
don Stefano Guarinelli  - "Nella relazione di coppia il sentimento può modificarsi, poco per volta o tutto in un colpo. Proviamo a guardarci dentro?"  - con la collaborazione di Mario Stefanoni e Tiziana Di Lorenzo, attori "per passione"
don Marco Cairoli - Permettere all'altro di rigenerarsi': suggestioni dalla parabola del Samaritano.
Enrica e Michelangelo Tortalla  - Intimità: incontro sorprendente di dualità
Clorinda e Piergiorgio Bitelli  - Tante maschere e un volto

 

Dove ci incontreremo
Per il seminario:  Cinema Teatro Manzoni, Busto Arsizio, Via Calatafimi 5
Per il pranzo, i laboratori e la S. Messa: Istituto Maria Immacolata, Busto Arsizio,Via Zappellini, 14

Note per il pranzo
Troveremo la solita buona accoglienza e un primo piatto caldo; ognuno è invitato a portare altri cibi da condividere (affettati, secondi piatti, verdure, frutta, dolce).

Note per l'iscrizione
Vi preghiamo di compilare il modulo apposito oppure mettendovi in contatto con i referenti della Commissione per la pastorale famigliare del Decanato di Busto Arsizio.
Per motivi organizzativi è necessario iscriversi; la quota richiesta è di €10 a persona (esclusi i ragazzi) da versare al mattino al momento dell'accoglienza.
E' previsto un apposito momento di animazione a cura dei gruppi scout per i bambini e ragazzi (dai 4 ai 12 anni) per permettere ai genitori la partecipazione al Seminario.
A tutti verrà inviato un messaggio di conferma dell'iscrizione. Altre informazioni possono essere richieste tramite e-mail all'indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.